Friulano dop collio Kurtin

Una delle punte di diamante dell’enologia friulana, è un grande vino: fine, delicato, dal profumo intenso dei fiori di campo. Un vino da bersi giovane ma con grandi potenzialità per l’invecchiamento.

15.50

Categorie: ,

Una delle punte di diamante dell’enologia friulana, è un grande vino: fine, delicato, dal profumo intenso dei fiori di campo. Un vino da bersi giovane ma con grandi potenzialità per l’invecchiamento.

Dettagli
Tipologia Vino bianco Friulano
Zona Cormons (GO)
Denominazione Collio DOP
Gradazione alcolica 13,5%
Formato 0,75 L
Vitigno Friulano
Temperatura di servizio 8-10° C
Metodo di vinificazione

 

Pressatura soffice degli acini, criomacerazione per 6-8 ore, illimpidimento statico dei mosti, successiva lunga e lenta fermentazione alcolica con temperature non superiori ai 16 °C con lieviti selezionati, affinamento in vasche d’acciaio termocontrollate fino alla primavera successiva.

Caratteristiche organolettiche

 

Fine, delicato, dal profumo intenso dei fiori di campo, con sfumature erbacee che ricordano il bosso. Al palato risulta asciutto, fresco, morbido e vellutato, con una spiccata mineralità, di medio tenore alcolico. Il colore è giallo paglierino tendente al verdognolo.

Abbinamenti consigliati

 

Eccellente come aperitivo, ottimo sugli antipasti in genere, sul pesce, sulle carni bianche.

Scheda del produttore

 

Zona Gorizia
Indirizzo Località Novali, 12, 34071 Cormons, GO, Italia
Anno di fondazione 1906
Ettari vitati 20
Produziona annua 60.000